domenica 14 novembre 2010

Nasa annuncia conferenza per scoperta eccezionale

Washington - Momenti di grande fermento e tensione alla Nasa! L'agenzia spaziale americana terrà una conferenza stampa alle ore 12:30 locali del prossimo lunedì, 15 novembre, per discutere della scoperta di un oggetto eccezionale scovato dal telescopio a raggi X Chandra, e individuato nel cosmo a noi più vicino (si presume comunque uno spazio cosmico di svariati milioni di anni luce). 


Nulla di più è anticipato nel loro sito in relazione alla natura dell'oggetto e di quale sia l'eccezionalità della scoperta. La conferenza stampa avrà luogo presso lo studio televisivo della NASA, a Washington, e sarà trasmessa in diretta su NASA TV. 

Tutti i rappresentanti dei media potranno partecipare all'incontro anche in call-conference. Gli scienziati coinvolti nella ricerca saranno disponibili per rispondere alle domande. Ecco i loro nomi:
 - Jon Morse, direttore della divisione di astrofisica della Nasa di Washington; 
- Kimberly Weaver, astrofisico della Goddard Space Flight Center della Nasa di Greenbelt, nel Maryland; 
- Alex Filippenko, astrofisico dell'Università della California, Berkeley. 

Cosa mai avranno scoperto? 
Proviamo a fare qualche previsione ragionando sui modi e i tempi dell'annuncio. In primo luogo gli amanti ed appassionati delle profezie che trattano di asteroidi, alieni, ufo o le tante annunciate "fine del mondo" potrebbero restare molto delusi. 
La NASA, infatti, potrebbe "semplicemente" annunciare un'importante scoperta scientifica o un nuovo oggetto cosmico, qualcosa che a noi comuni civili interessa poco. Tra l'altro è bene osservare che la conferenza è su Nasa Tv. 
Qualora ci fosse in ballo qualcosa che richiami l'attenzione su scala mondiale, la preannunciata conferenza andrebbe in onda quantomeno su una tv nazionale americana, coinvolgendo non solo tecnici e scienziati ma anche figure governative. Lo scopriremo il 15 novembre, ma si accettano scommesse sull'entità della scoperta. 

Ecco comunque i link per la NASA TV in streaming video e ulteriori informazioni: 
http://www.nasa.gov/ntv 

Per altre info sul telescopio Chandra: 
http://www.nasa.gov/chandra 

di  Pasquale Gallano 
fonte: www. newnotizie.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...