domenica 3 aprile 2011

Alterra - L'alleanza dei tre

Nessuno si era accorto del suo arrivo, e di colpo è sopra tutta la città: una spaventosa, gelida tempesta. Quando il quattordicenne Matt la vede incombere, vorrebbe avvisare i genitori, capire che cosa succede, se c'è un reale pericolo. Ma è già troppo tardi: viene colpito da un fulmine e perde conoscenza. 


Quando si risveglia, è solo. La madre e il padre sono scomparsi, volatilizzati i vicini di casa, vuote le strade Cosa è successo? Insieme all'amico Tobias, Matt cerca disperatamente di trovare qualcuno ancora in vita, in questa New York muta e fredda che sembra non dare speranze. Eppure, i due non sono soli: strane presenze dagli occhi di ghiaccio ne seguono i movimenti, bizzarre creature mutanti li spiano. Ai due ragazzi non resta che fuggire dalla città. Li attende un mondo selvaggio, nel quale la natura ha ripreso totalmente il sopravvento. 
Riescono a trovare riparo su un'isola a ovest, presso una comunità di bambini, i "Pan". 
Il loro rifugio è però tutt'altro che sicuro: perché ad Alterra, gli unici adulti sopravvissuti sono diventati ormai cacciatori di bambini.

Maxime Chattam, considerato l'enfant prodige del thriller francese, a soli trent'anni vanta numerosi titoli di successo.
Con la trilogia Alterra, si è rapidamente affermato anche nel campo della narrativa per ragazzi, riscuotendo il consenso di pubblico e critica. In Francia i primi due titoli si sono posizionati ai vertici delle classifiche, e il terzo è attualmente presente nella lista dei bestseller.

Alterra - L'allenza dei tre (il titolo originale è Autre Monde) é il primo volume di una trilogia che post-apocalittica per adolescenti ma perfetta anche per gli adulti.

La storia comincia, come accade spesso per questo tipo di romanzi, con un evento inaspettato che causa un cambiamento radicale al mondo come lo abbiamo sempre conosciuto, lasciando posto ad uno dove la natura domina incontrastata (si nota l'influenza di Tolkien e di Verne).
Essendo il primo, lascia alcune cose in sospeso ma il finale di sicuro non delude e non si limita solo a presentare i protagonisti e il nuovo mondo che li circonda.

La scelta della tempesta (causa di quest'apocalisse) non può non richiamare alla mente La tempesta del Secolo di Stephen King e i tre amici protagonisti con poteri (anche se é sbagliato chiamarli così) vi faranno ripensare ad Harry Potter.

L'universo creato dall'autore é originale e accattivante. Stile scorrevole e ritmo serrato, giusta dose di suspance e colpi di scena (non dimentichiamo che l'autore è famoso per i suoi thriller).
Naturalmente ci sono alcuni elementi ricorrenti: il tipo di protagonisti (il protagonista che ignora di essere speciale, il migliore amico e la ragazza per la quale prova qualcosa, la lotta per la sopravvivenza etc. etc.).
Nonostante questo l'autore é riuscito a dar vita ad una storia davvero intrigante mescolando mistero e avventura.

Scritta in terza persona (raccontata da Matt), ambientazione americana nonostante l'autore sia francese, personaggi accattivanti e bellissime descrizione di questo nuovo mondo e gran cura per i dettagli (si ha davvero l'impressione di essere lì).
Naturalmente quella che dovrebbe essere una semplice storia di puro divertimento non manca una breve riflessione su problemi seri come il poco rispetto per l'ambiente e che prima o poi la natura si ribellerà e poi ... Il resto dovrete scoprirlo voi.

Ecco i titoli della trilogia di Alterra (Autre Monde):
  1. L'Alliance des Trois (Francia 2008) - L'Alleanza dei Tre (Italia 2011)
  2. Malronce (Francia 2009)
  3. Le Coeur de la Terre (Francia 2010)
Da visitare il bellissimo sito ufficiale www.versunautremonde.com

Book-trailer del primo libro:


Fonte: http://www.qlibri.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...