giovedì 14 aprile 2011

Asteroide in arrivo! L'incontro ravvicinato

Chi ama i film catastrofici potrebbe essere tentato di immaginare cosa avverrebbe se un asteroide di circa 400 metri di lunghezza si abbattesse sulla Terra... davvero sarebbe qualcosa di esiziale per il nostro pianeta, e forse di definitivo per noi.


Ma per questa volta, sembra che tutto andrà liscio. Eh sì, perché l'oggetto in questione, un asteroide lungo 400 metri che per la cronaca è stato battezzato 2005 YU55 passerà "in termini astronomici" molto vicino alla Terra. Ma in termini umani, lontanissimo per fortuna. Alle 0.28 di mercoledì 9 novembre, cioè tra circa sette mesi, l'asteroide si infilerà nel territorio compreso tra Luna e la Terra, a circa 327 mila chilometri dal nostro pianeta.
L'oggetto è stato scoperto 6 anni fa (di qui il codice con cui è stato chiamato) e le osservazioni al telescopio hanno permesso di stabilire che si tratta di un asteroide di dimensioni quasi sferiche, di colore scuro e un periodo di rotazione di circa 20 ore. Le analisi compiute dalla Nasa hanno stabilito che 2005YU55 non rappresenta ora, e non rappresenterà nemmeno nelle sue peregrinazioni future, un pericolo per la terra. Un piccolo record però l'ha già conseguito: si tratta del maggiore avvicinamento al pianeta per un oggetto di cui si conosce in anticipo la traiettoria.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...