giovedì 6 settembre 2012

Ecco il trailer del nuovo film di Dragon Ball

Milioni di fan avranno piacere nel leggere del ritorno del loro eroe numero uno, il buon Goku, che avevamo lasciato alla fine di Dragon Ball Gt andar via sulla sua fida nuvola speedy (kinton). 


Ebbene, l’uomo che ha dato speranza a intere generazioni sta per tornare, in versione cinematografica, non certo la prima che riguarda la fortunata serie di Akira Toriyama: l’evento è previsto per il 2013. Iniziate la ricerca delle sfere del drago, aprite le porte della stanza dello spirito e del tempo, provate il balletto per un’ottima fusion: insomma, preparatevi. E gustatevi il trailer.


 

Il sito ufficiale in lingua inglese per il nuovo film d’animazione di Dragon Ball Z è stato inaugurato mercoledì con lo streaming del teaser trailer completo in buona qualità, che vediamo in alto via Cinema Today. La versione ridotta del filmato, appena 15 secondi, è stata presentata in anteprima alla Saikyo V-Jump Festa il 21 luglio e poi nel corso della rubrica Mezamashi TV di Fuji TV.
Diretto da Masahiro Hosoda, già regista degli episodi in Dragon Ball Z e Yu-Gi-Oh!, Dragon Ball Z Movie 2013 è scritto da Yusuke Watanabe, apprezzato per la trilogia live-action ispirata a 20th Century Boys di Naoki Urasawa e per i due film di Gantz, e ambientato tra i capitoli 517 e 518 del manga di Akira Toriyama, nei dieci anni successivi alla sconfitta di Majin Bu (proprio il finale di questa saga è attualmente in replica per l’ennesima volta su Italia 1 in fascia lunchtime). Non si tratterà di un gaiden o di una storia alternativa, ma di un vero e proprio episodio completo inserito nella storyline della serie.
Ritroveremo, infatti, tanti personaggi familiari tra i quali Crilin, “Junior”, Vegeta e i piccoli Goten e Trunks. Animato da Toei Animation, che lo coproduce con Fox International Prods Japan, Shueisha, Fuji TV, Bandai e Bandai Namco Games, il film sarà nelle sale giapponesi il 30 marzo 2013. Toriyama, impegnato come direttore creativo e screenwriter degli stage, anticipa che la pellicola conserverà tutta l’atmosfera del Dragon Ball originale, ma con l’aggiunta di alcuni piccoli “sapori moderni”. Dopo il salto il messaggio dell’autore, pubblicato in inglese sul sito del progetto.

Fonte:
 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...