domenica 5 aprile 2015

Terremoto fantasma colpisce la Russia e poi viene rimosso dai motori di ricerca

Un terremoto di magnitudo 6.1 della scala Richter ha colpito a una profondità di 10 chilometri nella Russia centro-orientale nella giornata di ieri 4 aprile 2015. Il terremoto è stato prontamente segnalato dai centri sismologici europei, ma totalmente ignorato ignorato dal USGS americano. Poco dopo pero' il tutto e' stato rapidamente rimosso dalla rete.

L'evento come si evince dalla mappa e' stato localizzato nella regione siberiana russa. Che il paese di Putin abbia effettuato qualche test militare con armi ad energia diretta che sono in possesso sia dagli Stati Uniti che dalla Russia? 

Fonte:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...