sabato 2 gennaio 2016

Dragon Ball Super: Super Saiyan God vs Super Saiyan Blue

Per gli appassionati del nuovo anime Dragon Ball Super una nuova saga ideata da Akira Toriyama, e
ambientata pochi anni dopo la sconfitta di Majin Bu che ripercorre le vicende dei due recentissimi film Battle of Gods e Return of F, per poi proseguire con un inedito arco narrativo, ecco alcune considerazioni inerenti le nuove trasformazioni dei Super Saiyan . Stiamo parlando del Super Saiyan God apparso nella prima parte di Super e il Super Saiyan God Super Saiyan, ora chiamato Super Saiyan Blue, comparso nella seconda parte, e attualmente in corso, di Super.

Da quando i nuovi Super Saiyan sono apparsi nei due film di Dragon Ball si sono fatte molte ipotesi su quale delle due evoluzioni fosse la più potente: quella di Goku a seguito del Rito (versione rossa o SSG) oppure quella di Goku e Vegeta (versione blu o SSB) conquistata durante i duri allenamenti con Whis l'assistente del Dio della Distruzione. Negli ultimi episodi di Super (ep. 24 e 25) come nella versione manga (cap. 5) sembrerebbe che il Super Saiyan Blue sia uno stato successivo del Super Saiyan God ma, a mio parere, questo non è affatto veritiero.
Credo, infatti, che trattasi di due trasformazioni distinte (lo si nota anche dal punto di vista morfologico: Goku Super Saiyan God è persino più magro). Se fossero state l'una l'evoluzione dell'altra implicherebbe che anche Vegeta doveva dapprima trasformarsi in Super Saiyan God e successivamente in Super Saiyan Blue. E' vero, le varie traduzioni e il concetto stesso di "una nuova evoluzione del Super Saiyan God", oppure "una trasformazione che supera il God", ecc... non credo che debbano essere prese alla lettera. 

Il Super Saiyan Blue è una nuova trasformazione "alternativa" e la frase "superiore al god o agli dei" può benissimo essere riferita al "God Ki" o meglio a chi possiede questo potere: infatti Goku e Vegeta riescono a padroneggiare questa nuova energia (grazie al Rito e/o grazie agli allenamenti di Whis), utilizzandola per incrementare il Ki normale (quello che può essere percepito dai comuni mortali) ed è lo stadio che chiamano il "Saiyan Beyond God".
Successivamente si supera quel potere ossia il Beyond God o il God, che dir si voglia, e si trasformano nel Super Saiyan God Super Saiyan o Super Saiyan Blue, ossia utilizzano l'energia God Ki (di colore azzurra: vedere Rito) per trasformarsi in Super Saiyan: quindi un Super Saiyan che utilizza l'energia del Super Saiyan God (God Ki Blue) per trasformarsi in Super Saiyan (in alternativa al Gold o Yellow Ki: stesso di Golden Freezer). 

Assodato quindi che il Super Saiyan Blue non è la naturale evoluzione del Super Saiyan God, bensì una trasformazione parallela, non si deve fare lo stesso ragionamento della modalità Super Saiyan (semplice) ossia quella che per comodità chiamo Gold Ki: in quel caso data la sequenzialità di potenza abbiamo i famosi 3 livelli assestanti. Lo schema seguente, già postato in precedenza, riassume questo concetto di alternatività delle trasformazioni:


Come vedete i Saiyan (fin'ora) hanno 4 modalità di trasformazione:
1) quella Super Saiyan Gold, con i 3 livelli;
2) quella dell'Oozaru ed eventualmente anche quella del Super Saiyan 4;
3) quella del Super Saiyan Blue, che appunto utilizza il God Ki (di colore Blue);
4) quella del Super Saiyan God, attivata tramite il Rito (almeno per il momento). In quest'ultima, come ho già spiegato nella Teoria del Rito, credo che si utilizzi un altro tipo di God Ki, difatti l'aura divina è color Fuoco/Dorata, un'evoluzione del God Ki intuibile anche durante le fasi del Rito.
E qui entra in gioco il ragionamento della scelta dei due colori (Toriyama docet): il rosso più forte del blue, oltre il fatto che negli anime giapponesi è un colore distintivo "leader" e di superiorità.


Teoria del Rito - Vedendo la scena del rituale dell'episodio 9 di Super, come per quella di BoG, i 5+1 Super Saiyan unendosi - Gold Ki - riescono a connettersi al cosiddetto God Ki Blue (blu elettrico). Si vede che tutti i Super Saiyan vengono irradiati da questa nuova luce azzurra convogliato verso Goku. Successivamente si passa ad un God Ki Red (rosso e dorato) che , che suppongo si riferisca al passaggio in uno step successivo: Goku diventa propriamente un DIO in tutto e per tutto. Nello scontro contro Beerus sicuramente Goku ha una potenza inferiore a quella del SSGSS del film FnF ma questo non significa che il SSG sia inferiore al SSGSS. Goku, dopo lo scontro con Beerus e durante gli allenamenti con Whis, in mancanza del rituale e di un nuovo modo che possa ritrasformarlo in Divinità, riesce a controllare il God Ki Blue e ad utilizzarlo nella classica trasformazione in Super Saiyan, da qui il Super Saiyan con il potere Divino.
Questo vale anche per Vegeta che, come si vede dall'ep. 9 e dal film BoG, viene irradiato anch'egli dal God Ki Blue quindi imparerà anche lui a gestirlo per la trasformazione in SSGSS.
A questo punto mi aspetto che anche Gohan, Goten, Trunks e Pan, riescano a trasformarsi in SSGSS. Attenzione non dico che quest'ultimi siano diventati più forti dopo il Rito (nulla a che fare con il Power-up di Mystic Gohan), bensì ora hanno dentro di loro il Ki Divino (luce blu) che rimane comunque assopito fino a che non imparano ad utilizzarlo, come ha fatto da Vegeta e Goku negli allenamenti con Whis. Così la trasformazione SSBlu rimane relegata ai soli Saiyan del Rito (puri e non), altrimenti se così non fosse, qualsiasi Saiyan (es. Nappa) potrebbe diventare un SSBlu, dopo durissimi allenamenti (sputtanamento del Blu come già successo con il Giallo). Infine Pan, avendo assorbito il God Ki quando era ancora in grembo, potrebbe essere la vera sorpresa nel futuro di Super.

Detto questo arriviamo alla questione power levels. 
Come potete vedere, anche nel mio schema ho inserito con un livello maggiore di potenza il Super Saiyan Blue rispetto al Super Saiyan God (Battle of Gods) ma, come scrivevo, ho dei forti dubbi in quanto tutti i ragionamenti (che girano su internet) dei 7,5 o 8,5 del SSB rispetto al 6 del SSG ("unico" ed ufficiale di Toriyama) si basano sul discorso, errato, del Super Saiyan Blue come evoluzione del Super Saiyan God. 
Dato che così non è, potrebbe decadere questa superiorità: forse il SSB si attesta ad un livello (la butto lì) di 4 o 5. Questo risolverebbe due questioni importanti, prima di tutte il power up esagerato di Golden Freezer che non sarebbe (9) tanto prossimo a quello di Beerus; seconda questione, i successivi allenamenti di Goku e Vegeta della terza parte di Super (compreso i tre anni nel Rosat) porterebbero i due SSB ad un livello non tanto vicino al 10 di Beerus, quindi potremmo lasciare che il Dio della Distruzione goda ancora per un po' del primato di potenza. 
Per quanto riguarda "metà potere di Goku e Vegeta in versione SSB rispetto alla max potenza di Beerus", credo che questa condizione seppur con forza e velocità dimezzate dei due Saiyan rispetto al Dio della Distruzione, possa comunque creare dei forti disagi a Beerus e una situazione di parità come afferma Whis, al momento, solo nel film Return of F.

Ripeto, quindi, non abbiamo dei dati ufficiali (come i famosi 6, 10, 15 di Toriyama) per dire che il SSB>SSG, ma solo uno scontro del SSB con Beerus potrebbe sciogliere questo dubbio, di certo non delle frasi che partono dal concetto errato di sequenzialità: 
SS1 ==> SS2 ==> SS3 ==> SSG ==> SSB. 

Per chiudere vorrei spiegare la fan-art presente negli schemi allegati: il Super Saiyan God con i capelli dritti. 
Il mio parere è che il Super Saiyan God visto fin'ora è una versione "base": abbiamo notato che il power up dei Saiyan implica questa caratteristica dei capelli (vedere anche il Mystic Gohan), quindi mi viene da pensare che nella terza o (spero) successive parti di Super vedremo un nuovo "Super Cattivo" molto più forte di Beerus / Whis e quindi la necessità di Goku (e Vegeta) di superare, nuovamente, il suo limite. 
Sicuramente ci saranno nuovi power-up e/o nuove trasformazioni, ma piuttosto che vedere un Super Saiyan Purple, preferirei che si continuasse con il ragionamento red>blue, quindi con il ritorno al Super Saiyan God (o con Rito o con allenamento) magari esplorando le sue grandi e reali potenzialità (Super God). 
Da qui l'idea dello schema del "Super Saiyan God Real Power" o come lo si voglia chiamare. Sinceramente (e se non erro è stato detto anche da Toriyama) non vorrei vedere nemmeno un Super Saiyan Blue 2 o 3... mi sta bene anche il semplice e intuibile ritorno al rosso, magari con qualche piccola variazione stilistica.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...